Tendenze Abiti da Sposa 2019: quale scegliere?

,
In Blog
,

Ogni giorno il nostro look ci rispecchia: c’è chi occupa decine di minuti per truccarsi e prepararsi per il lavoro o per un’uscita con amici e chi invece è pronta in 5 minuti, trucco e parrucco incluso. Ogni donna ha il proprio modo di interpretare la moda: ognuna è libera di scegliere ciò che più la rispecchia. E quando ci si sposa? Il discorso non cambia.

Il look della sposa dipende molto dalla personalità, volontà, desiderio della stessa. Molto probabilmente se la sposa è una persona semplice ma raffinata opterà per un abito che vada in questa direzione: raffinatezza batte appariscenza. Chi invece durante la propria vita quotidiana è molto eccentrica opterà per una scelta, anche come abito da sposa, che la metta in luce in tal senso.

Come sempre la moda anticipa i tempi e già mesi fa sono state presentate le collezioni degli abiti da sposa 2019. Ma come sarà la moda degli abiti da sposa 2019? Romantica oppure essenziale? Colorata o rigorosamente in bianco? Queste sono solo alcune delle domande fondamentali che ciascuna sposa deve farsi per scegliere l’abito perfetto. Ovviamente resta ben valido quanto detto in merito alla forma fisica di ciascuna aspirante e futura sposa: bisogna sempre scegliere un abito che metta in luce i propri pregi fisici e nasconda quanto possibile i difetti.

Dove va la moda 2019? Per il 2019 la sposa sembra essere provocante, seducente mantenendo sempre un profondo buon gusto. Molto apprezzati gli abiti a trapezio, con una gonna voluminosa e appariscente. Pollice in sù anche per la scollatura che non deve essere né troppo casta né troppo provocante. Non solo gonne però… La donna sposa 2019 sembra essere sempre più decisa sulle sue potenzialità: per forza in gonna? Assolutamente no. Pollice rivolto verso l’alto anche per mini-dress e pantaloni. La jumpsuit è sicuramente una delle provocazioni del momento: una tuta elegante, con un corpetto femminile in grado di esaltare la vita e soprattutto allungare la figura. La jumpsuit sarà perfetta se impreziosita da alcuni dettagli fondamentali come punti luce, tulle e organze.

Mini-dress: sposarsi in abito corto? Sì è possibile… anzi in alcuni casi è addirittura consigliato! Solo qualche anno fa le gambe in vista erano assolutamente vietate per la sposa ma la moda e le usanze sono sicuramente cambiate. Chi ama abiti romantici e particolari può osare sicuramente con un mini-dress scelto con cura.

Dettagli sì ma senza esagerare…. Collana e orecchini possono dare quel tocco di perfezione ad un look quasi perfetto. Uno dei dettagli più in voga per il 2019 sono i ricami: da sempre amati e apprezzati, la formula del vedo non vedo piace sempre. Oltre ai fiori ricamati nel vedo e non vedo, i fiori sono apprezzati per il 2019. Altro dettaglio super apprezzato quest’anno per gli abiti da sposa sono i fiocchi: solitamente posto sul back dell’abito, un fiocco impreziosisce e rende l’abito davvero da favola!

Glitter: bisogna sapere portare il tessuto glitter ma se ci siete già abituate, perché no? Il consiglio è quello di mantenere l’effetto glitter solo come dettaglio e non come elemento fondante dell’abito stesso.

In definitiva quale abito scegliere? Le possibilità del 2019 sono molteplici e non ci si immagina più solo il semplice e comune abito da sposa! Ci sono davvero modelli per tutti i gusti: eleganti o sbarazzini, lunghi o corti, pantaloni o mini-dress. Il “dettaglio” fondamentale da capire, innanzitutto, è la parte finale dell’abito: vi piacciono gonne ampie e vaporose oppure gonne semplici e pulite? Ma soprattutto vi piacciono le gonne? Se la risposta è no oppure siete titubanti, il nostro consiglio è quello di provare e talvolta anche osare!